NEWS // OBBLIGO PER GLI IMPIANTI DI RIFIUTI: REDIGERE IL PIANO DI EMERGENZA INTERNO ENTRO IL 4 MARZO

 

SEA Consiglia Piano emergenza impianti rifiuti1

 

 

In data 04/12/2018 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge n. 132/2018 che all’Art. 26 bis sancisce l’obbligo di redazione di un piano di emergenza interna per tutte le aziende autorizzate alla gestione rifiuti.

Il piano dovrà riguardare la gestione delle emergenze sia in ambito ambientale che per la tutela della salute dei lavoratori.

L’obbligo riguarda tutti gli impianti, vecchi e nuovi: la norma si riferisce espressamente agli impianti di stoccaggio e a quelli di “lavorazione” dei rifiuti.
Tale piano deve essere inoltrato alla prefettura competente entro il 04/03/2019.

 

SEA Gruppo è a disposizione di tutti coloro che sono interessati al servizio di redazione del piano di emergenza.

 

 

 ULTERIORI INFORMAZIONI E MAGGIORI DETTAGLI?

 

  

Alcuni Nostri Clienti

01_Benelli.jpg02_Biesse.jpg02a_Rivacold.jpg03_Pedini.jpg04_Spar.jpg05_Schnell.jpg06_Moretti.jpg07_Girolomoni.JPG07a_Marinelli.JPG08_Trevalli.jpg09_Pascucci.jpg10_TVS.jpg11_Eden.jpg12_UNI_Macerata.jpg13_Mibact.jpg14_aams.jpg15_consip.jpg16_Guardia_Finanza.jpg17_prov_RA.jpg18_prov_RN.jpg19_prov_PU.jpg20_prov_MC.jpg21_prov_FM.jpg22_prov_AP.jpg23_comune_Ravenna.jpg24_comune_Cesena.jpg25_comune_Rimini.jpg26_comune_Pesaro.jpg27_comune_Urbino.jpg28_comune_Fano.jpg29_comune_Macerata.jpg30_comune_Fermo.jpg31_uffici_giudiziari.jpg

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso di tali cookie. Leggi la nostra privacy policy.