NEWS // NUOVO BANDO ISI INAIL: CONTRIBUTI DI € 249,4 MILIONI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

 

News BandoISI 2018

 

 

L'INAIL ha pubblicato il nuovo Bando di finanziamento in conto capitale di € 249.406.358 per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: il bando ISI 2017, valido per l'anno 2018.

 

Come ogni anno INAIL finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Per i progetti finalizzati alla riduzione del rischio da movimentazione manuali di carichi (Asse 2) possono partecipare anche gli Enti del terzo settore: “ai sensi del d.lgs. n.117/2017, in possesso dei requisiti di cui al successivo articolo 7 e iscritti nel Registro unico nazionale del Terzo settore ai sensi del d.lgs. n.117/2017: organizzazioni di volontariato (ODV); associazioni di promozioni sociali (APS); enti del terzo settore di natura non commerciale già Onlus; cooperative sociali e consorzi costituiti interamente da cooperative sociali; imprese sociali di cui al d.lgs. n.112/2017”.

 

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto, suddivise in:
Asse 1- Progetti di investimento e progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.
Asse 2- Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC).
Asse 3- Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.
Asse 4- Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.
Asse 5- Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotto agricoli.

 

In particolare, riguardo il punto 1, segnaliamo:
- Adozione di sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL), tramite certificazione OHSAS 18001.

- Adozione di un modello organizzativo e gestionale conforme all'art. 30 del D.lgs.c 81/2008 e s.m.i.

 

Gli importi disponibili per ogni asse sono evidenziati in tutti gli avvisi regionali, che riportano in dettaglio tutte le spese ammesse al finanziamento scadenze e procedure.

 

Le domande potranno essere compilate online dal 19 Aprile al 31 Maggio 2018.

 

Dal 7 Giugno 2018 l’INAIL comunicherà date e orari del click-day per la prenotazione dei contributi secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

 

 

 

 ULTERIORI INFORMAZIONI E MAGGIORI DETTAGLI?

 

  

Alcuni Nostri Clienti

01_Benelli.jpg02_Biesse.jpg02a_Rivacold.jpg03_Pedini.jpg04_Spar.jpg05_Schnell.jpg06_Moretti.jpg07_Girolomoni.JPG07a_Marinelli.JPG08_Trevalli.jpg09_Pascucci.jpg10_TVS.jpg11_Eden.jpg12_UNI_Macerata.jpg13_Mibact.jpg14_aams.jpg15_consip.jpg16_Guardia_Finanza.jpg17_prov_RA.jpg18_prov_RN.jpg19_prov_PU.jpg20_prov_MC.jpg21_prov_FM.jpg22_prov_AP.jpg23_comune_Ravenna.jpg24_comune_Cesena.jpg25_comune_Rimini.jpg26_comune_Pesaro.jpg27_comune_Urbino.jpg28_comune_Fano.jpg29_comune_Macerata.jpg30_comune_Fermo.jpg31_uffici_giudiziari.jpg