NEWS // SISTRI: DECRETO SEMPLIFICAZIONI

 

Il 24 aprile 2014 è stato firmato dal Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti il Decreto Ministeriale n. 126 del 24 aprile 2014 recante disposizioni attuative dell'art. 188-ter commi 1 e 3 del D.Lgs. 152/2006.

Il Decreto, non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, restringe l'obbligo di adesione al SISTRI ai produttori iniziali di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti ed operanti nei settori industriali, artigianali, commerciali, sanitari e di servizi.

Tale requisito minimo dei 10 dipendenti vale anche per il settore agroindustriale escluse, indipendentemente dal numero di dipendenti, tutte le imprese di cui all’art. 2135 del codice civile che conferiscono i rifiuti nell’ambito di circuiti organizzativi raccolta.

Il decreto ministeriale prevede ulteriori disposizioni di semplificazione amministrativa, chiarisce le modalità di gestione dei trasporti intermodali e proroga al 30 giugno 2014 il versamento del contributo annuale.