NEWS // BANDO INAIL: 30 MILIONI DI EURO PER FINANZIAMENTI

 

Dal 3 novembre al 3 dicembre 2014 è possibile presentare domanda al bando di finanziamento INAIL FIPIT 2014 che mette a disposizione 30 milioni di euro per il miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare riferimento all'innovazione tecnologica..


A CHI È RIVOLTO

Il bando è rivolto alle piccole e micro imprese, anche in forma individuale, regolarmente iscritte alle Camere di Commercio, operanti nei settori dell’edilizia, dell’agricoltura, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei, settori considerati alto il rischio infortunistico sia in termini di frequenza che di gravità.

Lo stanziamento ammonta a 30 milioni di euro, di cui:
- 15.582.703 € per il finanziamento dei progetti del settore agricoltura;
- 9.417.297 € per il finanziamento dei progetti del settore edilizia;
- 5.000.000 € per il finanziamento dei progetti del settore estrazione e lavorazione dei materiali lapidei.

I fondi di settore sono a loro volta suddivisi in budget regionali e provinciali, consultabili qui.


PERCHÈ

Specificatamente, è stato rilevato che nel settore agricolo i principali rischi riguardano l'uso dei trattorie e il loro ribaltamento, in quello edilizio la movimentazione manuale dei carichi e le cadute dall'alto, mentre nel campo dell'estrazione e lavorazione dei materiali lapidei è stata registrata come frequente l'esposizione al rumore e/o alle polveri, oltre che la movimentazione manuale di pesi e carichi.


IL CONTRIBUTO

Il contributo, in conto capitale, è erogato fino ad una misura massima corrispondente al 65% dei costi sostenuti e documentati per la realizzazione del progetto, al netto dell'Iva.

Il contributo massimo per ciascuna impresa, nel rispetto del regime "de minimis", non può superare l'importo di 50.000€, mentre è previsto il finanziamento anche per importi minimi pari a 1.000€.


COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda per l’accesso ai finanziamenti deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta elettronica certificata, come specificato nei Bandi regionali/provinciali.

A partire dal 3 novembre 2014 fino alle ore 18.00 del 3 dicembre 2014 le imprese registrate negli archivi Inail avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro la compilazione della domanda, con le modalità indicate nel Bando.


LINK UTILI
Bando INAIL

Estratto Bando Pubblico

Numero verde gratuito da rete fissa 803.164

Numero da cellulare 06 164.164